Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Far Cry 3 Blood Dragon potrebbe avere un seguito

Far Cry 3 Blood Dragon potrebbe avere un seguito

Far Cry 3: Blood Dragon

PC, PS3, X360

Sparatutto

Italiano

Ubisoft

1 maggio 2013

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 06/05/2013
Potrebbe essere già in cantiere un seguito di Far Cry 3: Blood Dragon, stando a quanto riferisce Michael Biehn, doppiatore del sergente Colt - noto anche per i suoi ruoli in Aliens e Terminator.

"Il creative director Dean Evans mi ha chiamato al telefono ieri, era bello carico" ha raccontato Biehn, "mi ha parlato di un meeting per oggi, sapete, credo che voglia rendere [Blood Dragon] una specie di franchise. Ha un sequel in mente."

Nella medesima intervista, lo stesso Biehn ha raccontato tutto il suo entusiasmo per il successo di Blood Dragon: "ho partecipato ad un gioco di Aliens lo scorso anno, del quale praticamente nessuno parlava. [...] Nessuno è venuto da me a dirmi "Oh, quel gioco di Aliens era fantastico", o qualsiasi altra cosa di questo genere."

"Con il lavoro su questo gioco, invece, un sacco di persone mi fermano per strada"
racconta Biehn, "molte più di prima, e mi dicono "Ehi, tu non sei il tipo che era in Terminator?", o "Non sei quello di The Victim?", o ancora "ehi, tu sei quello che era in Tombstone?". Dall'uscita del gioco, stima il doppiatore, sono almeno cento le persone che lo hanno riconosciuto per strada.

"Ora voglia andare a comprare una console, comprare il gioco ed imparare a giocarci" prosegue Biehn, "c'è qualcosa di particolare in questo gioco, non so cosa sia, ma piace tanto, tantissimo alle persone, sopratutto ai più giovani."