Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Kojima si scusa per Zoe HD e sospende prossimo episodio

Kojima si scusa per Zoe HD e sospende prossimo episodio

Zone of the Enders HD Collection

PS3, X360

Sparatutto

Halifax

25 ottobre 2012 JAP - 30 Ottobre 2012

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 03/05/2013
Nel corso dell'ennesima puntata della web radio HideoBlog, il Maestro Hideo Kojima ha parlato della Zone of the Enders HD Collection, definendosi amareggiato e chiedendo scusa ai fan per alcuni inconvenienti.
In particolare, Kojima ha detto di aver letto i feedback degli utenti, e di avere per questo compreso che il titolo si è attestato al di sotto delle aspettative dei fan - "ai quali offro le mie più sincere scuse."

Il problema, prosegue Kojima, è stato riscontrato principalmente nel difficoltoso passaggio dai 30 ai 60 FPS. Così, per risolvere qualsiasi inconveniente, il padre di Metal Gear e il suo team hanno deciso di mettersi al lavoro per realizzare una patch gratuita, che uscirà però solo su PS3. Gli utenti Xbox360 della Zoe HD Collection, a quanto pare, dovranno rimanere a bocca asciutta.

Infine, proprio a seguito dei feedback non esattamente entusiasti ricevuti dopo questa Collection, Kojima ha anche deciso di bloccare lo sviluppo del sequel, Enders's Project, che era stato annunciato lo scorso anno. Addirittura, il team che stava lavorando al progetto è stato già smantellato, dal momento che il leggendario game designer ha deciso di prendersi del tempo per riconsiderare nel suo complesso il franchise, così da poter comprendere se un sequel è necessario o meno. Anche il parere dei fan avrà la sua importanza in questo processo, visto e considerato che Kojima ha anche detto di voler capire se essi, davvero, desiderano un sequel di Zone of the Enders.