Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Square Enix conferma licenziamenti presso gli uffici europei

Square Enix conferma licenziamenti presso gli uffici europei

Square Enix

PC, PS3, WII, X360

Fondata il 22 settembre 1975

A cura di Pietro “Holden” Petrocchi del 29/04/2013
Square Enix si appresta ad apportare modifiche al proprio organico degli uffici europei. La società ha pianificato una ristrutturazione interna dovuta anche alle ingenti perdite economiche e alle basse vendite dei propri titoli. Sebbene Tomb Raider, Hitman e Sleeping Dogs hanno venduto una notevole quantità di copie, tutto questo non è bastato a soddisfare le aspettative dell'azienda.

"Stiamo rivedendo il nostro business in Europa, per assicurarci una struttura solida. Vi aggiorneremo quando sarà il momento giusto, ci saranno dei cambiamenti al nostro organico."

La notizia segue le recenti dimissioni del presidente Yoichi Wada e una serie di licenziamenti relativi agli uffici della compagnia situati a Los Angeles.