Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
EA Sports non è mai completamente soddisfatta di FIFA

EA Sports non è mai completamente soddisfatta di FIFA

Electronic Arts
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 29/04/2013
Nonostante gli ottimi risultati sia di critiche che di vendite fatti riscontrare sopratutto dai più recenti episodi della serie, EA Sports ha dichiarato di non sentirsi mai pienamente soddisfatta da FIFA.
In particolare, Sebastian Enrique, producer del prossimo FIFA 14, ha sottolineato quanto il team viva in maniera critica ed analitica lo sviluppo dei giochi - cosa che consente poi ai loro titoli di arrivare al successo, a suo avviso.

"Sappiamo che ogni singola cosa potrebbe essere migliore" ha dichiarato Enrique, "è con questo atteggiamento mentale, che la viviamo. Ed è questo atteggiamento mentale che ci aiuta a creare un gioco migliore di anno in anno. Se fossimo soddisfatti al 100% di qualcosa, non saremmo in questo business."

"Siamo felici solo nel giorno in cui avviene il lancio del gioco"
ha proseguito Enrique, "già dal giorno dopo, poi, ci interroghiamo tra noi perché vogliamo che lo standard qualitativo aumenti ancora di più."