Medici testano Tetris come rimedio all'occhio pigro

Alcuni ricercatori della McGill University di Montreal ritengono che Tetris possa risultare un buon rimedio per l'ambliopia, ossia per la sindrome dell'occhio pigro. Secondo questi studiosi, i sintomi avrebbero un miglioramento della vista di ben quattro volte nei casi in cui il paziente viene sottoposto a delle sessioni di gioco su Tetris, a scapito invece di coloro che vengono curati con i metodi tradizionali.

In particolare, il trattamento è costituito da un paio di occhiali che mostrano sulle loro lenti una speciale versione dello storico videogame Tetris. Con l'utilizzo di entrambi i loro occhi, i pazienti devono ovviamente far incastrare i blocchi che cadono: su una delle due lenti potranno vedere i pezzi che cadono, sull'altra sarà invece rappresentato il fondo dello stage dove essi vanno ad accumularsi.
Il trattamento deve essere effettuato un'ora al giorno per circa sei settimane per vedere i miglioramenti, riferiscono gli studiosi.

"In un certo senso, siamo finiti su questo gioco in maniera abbastanza casuale" ha spiegato il dottor Robert Hess, "ci ha fornito una piattaforma ideale per poter realizzare questa terapia, che avevamo bisogno di effettuare in maniera gradevole e divertente. Non è tanto importante il gioco in sé, quanto il modo in cui noi lo manipoliamo affinché produca effetti positivi."
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.