Crisi finanziaria per Danger Close Games

In seguito alle dimissioni del CEO John Riccitiello, Electronic Arts ha richiesto l'attenzione dei membri di Danger Close Games, ex EA Los Angeles, per via dei dati finanziari deludenti degli ultimi mesi. Sembrerebbe infatti che per diverse cause, tra cui l'abbandono del CEO e l'acquisizione da parte di BioWare della serie di Command & Conquer, l'azienda stia passando un brutto periodo sotto l'aspetto economico. A quanto pare gli sviluppatori di Medal of Honor: Warfighter hanno registrato una notevole perdita finanziaria nel 2012 che potrebbe costare la chiusura degli studi. Per ora non ci sono state conferme, ma aspettiamo dichiarazioni da parte di Electronic Arts al riguardo, sperando che questo sia solamente un periodo passeggero.
Data di uscita: Fondata nel 1982
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.