Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Samsung ammette uno 'spiacevole incidente'

Samsung ammette uno 'spiacevole incidente'

Samsung
A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 17/04/2013
Secondo il sito idownloadblog.com, Samsung avrebbe ammesso di aver assunto e pagato alcuni studenti affinché scrivessero delle recensioni negative contro i telefoni HTC. Il fatto sarebbe avvenuto in Taiwan, dove il telefono taiwanese HTC ONE andrebbe ad ostacolare maggiormente le vendite di Samsung Galaxy S IV. L’incidente, come è stato definito da Samsung, sarebbe costato 800.000 dollari e sarebbe avvenuto solamente in Taiwan e solo contro HTC ONE anche se i dubbi aumentato sul fatto che il colosso sudcoreano possa aver attuato questa manovra anche in passato.