Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Android al servizio della polizia di New York

Android al servizio della polizia di New York

Android

TECH

prima release OS nel settembre 2008

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 12/04/2013
Da oggi la polizia di New York ha un nuovo strumento per la lotta contro il crimine. Il dipartimento di polizia della grande mela ha fornito 400 smartphone Android ad altrettanti agenti. Questi telefoni sono stati dotati di una particolare applicazione che contiene al suo interno un ricco database su case, palazzi, ricercati e qualsiasi altra informazione indispensabile per le indagini. Questi dispositivi, bloccati in modo che nessun agente possa effettuare chiamate o riceverne, sono in grado inoltre di mappare gli edifici dove sono stati effettuati gli arresti. La scelta è ricaduta su Android per la sua elevetà flessibilità e semplicità.