I 60 fps non sono una priorità delle console next-gen, secondo Stephane Roy

Stephane Roy, producer di Eidos Montreal attualmente al lavoro sul reboot di Thief, esprime il suo pensiero riguardo alle priorità da seguire nello sviluppo di giochi nella prossima generazione: "Per gli sparatutto, la questione non si pone. Più alto è il framerate, meglio è. Dal mio punto di vista, visto il tipo di gioco a cui sto lavorando, non voglio mettere al team di sviluppo ancora più pressione aggiungendo un qualcosa che non è necessario. Preferisco concentrarmi sullo sviluppo di un migliore motore fisico e cose del genere, piuttosto che avere 60 frame al secondo".
Data di uscita: 28 Febbraio 2014
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.