Bioshock, film cancellato per volontà di Levine

Annunciato inizialmente nel 2008, il film di Bioshock sembra essere stato definitivamente cancellato. La decisione è stata presa da Ken Levine in persona, dopo che si erano verificati anche problemi nel passaggio del timone della regia da Gore Verbinski a Juan Carlos Fresnadillo.

Ieri, dopo il BAFTA, Levine ha spiegato che "era in atto un contratto di produzione con la Universal, affinché il film fosse girato da Gore Verbinski. Tuttavia, Gore voleva girare un film molto forte, per maggiorenni e con rating 17/18+, dove si possono mettere tanto sangue e ragazze nude. Non sono sicuro volesse inserire le donne nude, ma sicuramente voleva un bel po' di sangue e violenza."

"Poco dopo, è arrivato Watchmen, che andato meno bene del previsto per non so bene quale motivo. Per questo, lo studio ha raffreddato l'ipotesi di poter realizzare un altro film rated R da $200 milioni, ed ha deciso che il budget sarebbe stato di $80 milioni. A quel punto, Gore ha detto che non voleva fare un film con $80 milioni, ed è stato sostituito, e non capisco cosa pensavano di fare: noi di 2K siamo una compagnia che ripone tanta fiducia creativa nelle persone. Mi hanno detto 'volete cancellare il film? Cancellatelo', e così ho fatto. L'ho cancellato"
ha concluso Levine.

Data di uscita: Disponibile dal 17 Ottobre 2008 (PS3) - 24 Agosto 2007 (PC/X360)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.