Tamari: i DLC di MGR Revengeance faranno da prequel alla storia dei due boss

E' stato confermato alcuni giorni fa che Metal Gear Rising: Revengeance riceverà due DLC i quali permetteranno di utilizzare i boss JetStream Sam e Blade Wolf: quest'oggi il chief story writer di Platinum Games per il titolo, Etsu Tamari, ha rivelato che i due contenuti scaricabili fungeranno da prequel ed esploreranno la storia antecedente al titolo e le motivazioni di entrambi i personaggi.

"Noi non abbiamo spiegato direttamente perché Sam lavora con Desperado nella storia principale. Questo contenuto quindi andrà un po' più nel dettaglio su questo aspetto. La storia di Blade Wolf descriverà invece una missione che quest'ultimo stava compiendo con Mistral prima dell'incontro con Raiden. Entrambi fungeranno da prequel ai loro ruoli nel gioco principale.".

Attenzione: il commento che segue contiene spoiler circa una parte della trama del gioco.

Tamari ha inoltre discusso la sua motivazione per avere fatto passare Blade Wolf dalla parte di Raiden più avanti nella storia: "Ho spiegato ai miei colleghi che un cyborg ha bisogno di un partner canino, e ho voluto veramente puntare su questo. Ho avuto difficoltà a capire che tipo di posizione avrebbe preso nel gioco, e alla fine mi è venuta l'idea che Raiden avrebbe assunto il ruolo di 'maestro' di Blade Wolf, nel modo in cui Snake è stato il suo mentore in MGS2.".
Data di uscita: 21 febbraio 2013; 9 gennaio 2014 (PC)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.