Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Gli anziani che giocano ai videogame sono più felici

Gli anziani che giocano ai videogame sono più felici

Videogames
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 06/03/2013
Secondo uno studio effettuato dalla North Carolina State University, le persone anziane che giocano ai videogame sono più felici di quelle che non lo fanno. L'indagine, infatti, ha dimostrato che i videogiocatori esprimevano un maggior benessere ed emozioni positive, mentre i non giocatori si prestavano più facilmente a raggiungere alti livelli di stress e di depressione.

In seguito a questi risultati, il dottor Jason Allison ha spiegato che "c'è una evidente connessione tra il giocare ai videogame e l'avere una maggior benessere e emozioni positive." Il passo successivo dello studio, come spiegato dal dottor Allison, è scoprire se giocare ai videogame può anche essere utile per migliorare la salute mentale degli anziani.
L'esperimento è stato condotto su 140 persone di età superiore ai 63 anni (non poi così anziane, a dire il vero).