Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Sony brevetta metodo anti-pirateria cronometrando i caricamenti

Sony brevetta metodo anti-pirateria cronometrando i caricamenti

Sony
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 25/02/2013
Sony ha brevettato un nuovo sistema anti-pirateria: per realizzarlo ha sfruttato, udite udite, i tempi di caricamento di ciascuno dei software con i quali potremmo giocare.
Il sistema funziona in maniera abbastanza semplice: viene stabilito un tempo standard di caricamento di un determinato software. Qualora la classica schermata "now loading" durasse più di quanto previsto, il sistema riterrebbe il gioco piratato e lo bloccherebbe.

Il brevetto di questa nuova arma nella lotta contro la pirateria è stato depositato nell'agosto 2011, e reso pubblico il 21 febbraio scorso. Che cronometrare le schermate di caricamento faccia parte delle tecnologie integrate in PlayStation 4? Attendiamo ulteriori notizie da riferirvi per scoprirlo.