Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Platinum Games: Vogliamo dimostrare le potenzialità del made in Japan

Platinum Games: Vogliamo dimostrare le potenzialità del made in Japan

Platinum Games

PS3, X360

Fondata nell'agosto 2006

A cura di Silvano “AnimaDiLupo” Michelotti del 19/02/2013
Negli ultimi anni l'industria videoludica giapponese si è imbattuta in diverse critiche. Ma secondo Platinum Games gli sviluppatori nipponici possono ancora dimostrare il loro valore. Metal Gear Rising: Revengeance, ultimo capitolo della saga di Kojima, è un esempio delle potenzialità che possono offrire i team di sviluppo del Sol Levante al mondo.

Poco prima dell'uscita di Metal Gear Rising: Revengeance, fissato per il prossimo 21 febbraio, il presidente di Platinum Games Tatsuya Minami ha rilasciato delle dichiarazioni in merito, affermando che con questo titolo si vuole dimostrare che il talento giapponese è ancora capace di sfornare videogiochi grandiosi.

“Oggigiorno viene detto spesso che l'industria giapponese arrivi svogliata. Io però non la vedo così. Con quello che stiamo facendo voglio mostrare al mondo le potenzialità del “made in Japan”. In tutto questo credo di avere un ruolo importante per far evolvere Platinum Games su scala mondiale.”

Minami continua così il suo discorso:”Il sentir dire dalla gente, che i videogiochi giapponesi sono grandiosi, è stato uno dei motivi principali che mi hanno spinto a fondare Platinum Games. Il mio scopo è raggiungere proprio questo obbiettivo.”

Ricordiamo che Metal Gear Rising: Revengeance uscirà il 21 febbraio 2013 su Playstation 3 e Xbox 360.