Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Take-Two acquisisce la licenza WWE

Take-Two acquisisce la licenza WWE

Take-Two

PC, PS3, X360

Fondata nel 1993

A cura di Mattia “Hybr1d” Comba del 14/02/2013
Il publisher della serie Grand Theft Auto si è aggiudicato la licenza dei prodotti World Wrestling Entertainment dopo la bancarotta di THQ. Con il raggiungimento dell'accordo, Take-Two ha dato una boccata d'ossigeno alla serie videoludica legata alla federazione di wrestling più famosa e seguita del mondo, minimizzando l'impatto del fallimento di THQ sia sulla WWE, sia sullo studio di sviluppo Yuke.

Questo nuovo accordo di fatto annulla quello siglato precedentemente tra la WWE e Yuke, obbligando entrambe le parti a rinegoziare i termini contrattuali e a firmare un nuovo accordo con Take-Two. Da quanto emerge dai documenti, la WWE rinuncerà ai 45 milioni di dollari chiesti a THQ per la bancarotta e ai 7,5 milioni di dollari di royalty fino al 2017. THQ pagherà alla WWE $650,000 in royalty riguardanti le vendite avvenute durante il periodo di bancarotta, e restituirà a Yuke la quota azionaria in suo possesso, più $250,000 di royalty.