EA parla ancora della sospensione di Medal of Honor

Come sapete, Electronic Arts ha deciso di mettere in soffitta per un po' il brand Medal of Honor, sopratutto a seguito dei risultati deludenti del recente Medal of Honor: Warfighter. Tuttavia, la software house ha voluto sottolineare ancora una volta che il brand non è morto, ma è stato messo a riposo in favore di Battlefield.

A intervenire sull'argomento è stato Richard Hilleman, di EA, che ha spiegato: "non è un problema di genere, è un problema di esecuzione. Non pensiamo che i risultati di Medal of Honor siano rappresentativi di un qualche predilizione per l'ambientazione moderna o per la Seconda Guerra Mondiale, e così via. Pensiamo, piuttosto, che ci sono delle cose che avremmo semplicemente dovuto fare meglio."

"Quello che pensiamo in questo preciso momento è che, per i prossimi anni, possiamo avere solo una grande IP in evidenza. Ed abbiamo scelto che questa IP debba essere Battlefield"
ha concluso Hilleman.

Data di uscita: Fondata nel 1982
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.