Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
THQ ultimo atto: sciolti gli ultimi membri del direttivo

THQ ultimo atto: sciolti gli ultimi membri del direttivo

THQ

3DS, PC, PS3, PSVITA, WIIU, X360

Halifax

Fondata nel 1989

A cura di Carlo “NeoSquall” Cicalese del 05/02/2013
Nella giornata di oggi la direzione di THQ ha diramato quello che sarà probabilmente il vero ultimo atto della travagliata storia fallimentare dell'ormai defunto publisher americano.

Il comunicato, visibile sul sito THQ Investor Relations, riporta la notizia che la compagnia (o meglio, quello che ne è rimasto dopo lo smembramento di fine Gennaio, nda) ha licenziato il CEO Brian J. Farrell, il Presidente Jason Rubin e il CSO (Chief Strategy Officer, lo Stratega della compagnia, nda) Jason Kay, senza causa e con effetto dallo scorso 30 Gennaio 2013.

Il rapporto, registrato presso la SEC (Securities and Exchange Commission, la Commissione per i Titoli e gli Scambi americana), è una delle ultime formalità, se non proprio l'ultima, che una compagnia deve espletare prima di chiudere definitivamente i battenti.