Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Uno sguardo ai possibili modelli per il controller di PlayStation 4

Uno sguardo ai possibili modelli per il controller di PlayStation 4

PlayStation 4

PS3, TECH

Sony

29 Novembre 2013 - 15 settembre 2016 (Slim) - 10 Novembre 2016 (Pro)

A cura di Carlo “NeoSquall” Cicalese del 04/02/2013
Sin dall'annuncio, nelle settimane scorse, dei possibili contenuti della prossima console Sony e, soprattutto, sulla forma e le caratteristiche del suo controller.

Ovviamente i luminari di NeoGAF si sono sbizzarriti nel creare possibili alternative per il nuovo DualShock (sempre che continui a chiamarsi in questo modo, nda): si va dalla versione che mantiene integro il modello di base del DualShock, integrando il touchpad nel "ponte centrale", a variazioni che unificano il suddetto ponte e danno più enfasi alla sezione sensibile al tocco.
Anche gli stick analogici, o meglio la loro sommità, cambiano da concavi a convessi, secondo le preferenze dei creatori.

Poi ci sono le deviazioni radicali, come il modello che usa lo chassis del controller Xbox 360, mantenendo la disposizione dei tasti "classica" Sony (ergo con gli stick analogici paralleli), il modello con sei tasti frontali (un'eresia per i cultori della console Sony) e il controller/tablet, ovvero un ibrido fra il Game Tablet di Nintendo Wii U e PlayStation Vita, che però manca del tutto il segno perchè il controller dovrebbe avere un touchpad, non un touchscreen.

Chissà, forse il fantomatico evento Sony previsto per il prossimo 20 Febbraio sarà dedicato proprio alla presentazione del controller che accompagnerà PlayStation 4.

E voi, quale di questi vorreste come nuovo controller Sony?