Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Alcune considerazioni di Kawata sul futuro di Resident Evil

Alcune considerazioni di Kawata sul futuro di Resident Evil

Resident Evil (serie)

PC, PS3, WII, X360

Survival horror

A cura di Andrea “Phoenix” Bagalini del 04/02/2013
Masachika Kawata, uno dei produttori della serie Resident Evil, lo scorso anno aveva dichiarato che il genere dei survival horror non vende bene come quello degli shooter o degli action-game. Ciò, di per sè, giustificava lo slittamento ludico verso questi generi del franchise Resident Evil.
Tuttavia, in una recente intervista, egli ha dichiarato:

"Guardando le impressioni e i giudizi degli utenti, ho iniziato a cambiare opinione su questo argomento."

Kawata sembra continuare a credere nella commistione di elementi, ma sembra convinto che Capcom debba "concentrarsi su horror e paura, punti cardine della serie. Questo - continua Kawata - è qualcosa che credo non cambierà mai."

Che Kawata abbiata guardato ai giudizi dell'utenza e non solo alle vendite del titolo è una cosa che farà piacere a tutti gli appassionati, i quali aspettano e chiedono a gran voce da tempo un ritorno di Resident Evil alle atmosfere originali.