Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Bethesda ingaggia programmatore next-gen

Bethesda ingaggia programmatore next-gen

ZeniMax Media
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 02/02/2013
Bethesda Softworks è in cerca di una figura professionale che possa fare da programmatore per titoli di prossima generazione: lo rivela l'annuncio di un'offerta di lavoro pubblicato proprio dalla software house.

In particolar modo, l'offerta parla della ricerca di "un programmatore con esperienza che possa lavorare sulla tecnologia all'avanguardia nella realizzazione di un gioco ancora non annunciato per la futura generazione di console."
L'esperienza richiesta include cinque anni di precedente lavoro nel settore, con almeno diverse pubblicazioni in curriculum. Inoltre, richiede anche esperienza nella programmazione per Xbox 360 e PS3 e, facoltativamente, esperienza con DirectX 11.