Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Una patch con doppiaggio giapponese per Resident Evil 6 e Dragon's Dogma: Dark Arisen

Una patch con doppiaggio giapponese per Resident Evil 6 e Dragon's Dogma: Dark Arisen

Capcom (software house)

PC, PS3, X360

Halifax

Fondata l'11 giugno 1983

A cura di Carlo “NeoSquall” Cicalese del 29/01/2013
In queste ore Capcom ha annunciato una "novità" per le edizioni giapponesi di Resident Evil 6: una patch che introduce il doppiaggio in lingua nipponica.

Sembra assurdo parlare di una patch che introduce il doppiaggio nella propria lingua natia per un gioco sviluppato da uno studio connazionale ma, per ragioni a noi ignote, Capcom ha sempre pubblicato i titoli delle serie Resident Evil, Dead Rising e, recentemente, anche Dragon's Dogma con il solo doppiaggio nella lingua di Albione, almeno fino a oggi.

Infatti la versione "estesa" di Dragon's Dogma, Dark Arisen, uscirà con già incluso su disco il doppiaggio nipponico, mentre Resident Evil 6 lo riceverà nelle prossime settimane, attraverso un DLC presumibilmente gratuito.

Questo dovrebbe far riflettere noi europei quando ci lamentiamo di "quisquilie" come l'assenza del "japan dub" in titoli come Atelier Ayesha.