Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Hilco si propone di rilevare i debiti di HMV

Hilco si propone di rilevare i debiti di HMV

HMV

3DS, PC, PS3, PSVITA, WII, WIIU, X360

Inglese

Fondato nel 20 Luglio 1921

A cura di Carlo “NeoSquall” Cicalese del 22/01/2013
Nella mattinata di oggi GamesIndustry.biz ha pubblicato la notizia di quello che sembra essere l'avvenuto salvataggio della catena HMV.

Hilco, compagnia specializzata nella ristrutturazione di aziende di vendita al dettaglio, si è proposta per l'acquisizione del debito non evaso del gruppo HMV, ammontante a 176 milioni di Sterline.

L'accordo non è stato ancora finalizzato dagli amministratori pro-tempore di Deloitte, ma i creditori Lloyds e RBS (Royal Bank of Scotland) sembrano essere favorevoli all'acquisizione del debito da parte di Hilco che, incidentalmente, nell'ultima settimana si è occupata anche di Hostess e altre grandi aziende americane in cattive acque.

Questo non è il primo incontro fra il gruppo HMV e Hilco, difatti il secondo ha già rilevato la filiale canadese nel 2011 per 2 milioni di Sterline, oltre ad essere stato nominato consigliere degli amministratori di Deloitte.

Una successiva acquisizione del debito di HMV potrebbe essere il passo decisivo per salvare la catena, e gran parte dei suoi dipendenti, dal baratro.