Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Il PlayStation Store americano apre a PayPal

Il PlayStation Store americano apre a PayPal

PlayStation Store
A cura di Carlo “NeoSquall” Cicalese del 21/01/2013
Nel corso del week-end il canale Twitter ufficiale dei PlayStation Stores, @PSNStores, ha postato un annuncio importante per gli utenti americani che usufruiscono dei servizi dello store Sony.

Il post linkato spiega che, dallo scorso 19 Gennaio, la versione USA del PlayStation Store accetta anche PayPal come mezzo per aggiungere fondi al proprio PSN Wallet, con tagli da 5, 10, 20 e 50 Dollari.

Già disponibile nel Vecchio Continente da qualche tempo, questa opzione di pagamento rimane adesso preclusa al solo territorio giapponese.

Ampiamente diffuso nell'ambito del commercio e delle aste online, il servizio di trasferimento elettronico di denaro posseduto da eBay ha trovato molto più difficile diffusione negli AppStore e su PSN.
Se l'App Store di Apple e l'App World di BlackBerry hanno aperto al servizio già da tempo, in modi più o meno macchinosi, Google Play rimane inaccessibile a chi non vuole registrare i dati delle proprie carte di credito, a causa della presenza del sistema Google Wallet, visto da alcuni come migliore.