Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
CES 2013: presentato il PaperTab, il tablet sottile come un foglio di carta

CES 2013: presentato il PaperTab, il tablet sottile come un foglio di carta

CES 2013
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 09/01/2013
Dopo la corsa al chi ce l'ha più sottile, ecco un nuovo obiettivo nel panorama dei produttori dei tablet: creare un prodotto flessibile.
Flessibile nel vero senso della parola.

Al CES 2013 è stato da poco presentato il primo PaperTab, un esclusivo tablet e-ink con schermo e struttura flessibili, proprio come quelle di un semplice foglio di carta. Piegare il tablet non risulterà comodo solo per la sua portabilità, ma avrà anche delle interazioni con il device: piegare gli angoli, ad esempio, potrà far fare fast forward o rewind ad un video in riproduzione, o la piega a metà potrà rendere il tablet simile ad un libro e favorire il cambio delle pagine mentre leggete.

Ogni PaperTab, però, sarà un'app a sé stante: per chiarici, se vorrete spedire una mail con allegata una foto tramite questo dispositivo, avrete bisogno di ben tre PaperTab, ed ognuno svolgerà una mansione diversa. Immaginate praticamente di avere un tablet per consultare l'agenda, uno per accedere a Facebook, uno per navigare su SpazioGames, uno per giocare ad Angry Birds eccetera.

PaperTab, realizzato dalla canadese Queen's University, potrà contare su un display e-ink in plastica da 10.7'', ed utilizzerà un processore Intel i5 di seconda generazione.
Vi lasciamo in calce alcune immagini del device ed un video dimostrativo del suo utilizzo.