Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
WipEout sembra arrivato al capolinea

WipEout sembra arrivato al capolinea

Sony

PS2, PS3, PSP, PSVITA

Sony

Fondata il 7 maggio 1946

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 07/01/2013
Da quando il Sony Liverpool Studio è stato chiuso, il destino di WipEout si è fatto sempre più complesso ed incerto. Al punto che oggi, anche Nick Burscombe - tra gli autori della storica serie - ritiene che il brand sia arrivato al capolinea.

Sebbene ai tempi della chiusura dello studio di Liverpool si fosse parlato, infatti, di un WipEout attualmente in fase di sviluppo e destinato alla next-gen, secondo Burscombe non ci sono possibilità che il prodotto arrivi effettivamente sul mercato: "chi può sapere se vedremo un nuovo titolo? Sony si tiene ben stretti i suoi piani, ma a mio avviso la risposta è no, non lo vedremo, per quanto io ci speri. Mi piacerebbe vedere Sony sperimentare un po' con le sue IP su altre piattaforme - forse è per via dello 'Psygnosis' che c'è in me. Se avessi la possibilità, mi piacerebbe tantissimo portare su iOS un prodotto come WipEout."

"Lo renderei gratuito per avere il maggior pubblico possibile, e poi cercherei di colpirli con qualcosa di veramente spettacolare" prosegue Burscombe, "ci sono così tanti modi in cui si può monetizzare un gioco come WipEout che sono certo sarebbe un grande successo. Il trucco è solo tenere sotto controllo i costi se sai che non ti seguiranno solo gli hardcore. Penso che i fan del franchise meritino un'altra chance."