Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
NVIDIA rivela Shield, una piattaforma di gioco portatile basata su Android

NVIDIA rivela Shield, una piattaforma di gioco portatile basata su Android

NVIDIA
A cura di Andrea “jewel” Rubino del 07/01/2013
Nel corso della conferenza che ha anticipato il Consumer Electronic Show di quest'anno, Nvidia ha avuto l'occasione di presentare al mondo Shield, una piattaforma di gioco handheld basata su Android e supportata dai nuovi processori Tegra 4.

Jen-Hsun Huang, chief executive della compagnia, ha spiegato che il device potrà anche essere collegato a TV HD diventando una console casalinga a tutti gli effetti.

Normalmente, invece, Shield disporrà di un display retina touchscreen della misura di 5 pollici, una porta HDMI, uno slot microSD e una batteria che pare sia in grado di sostenere fino a 10-11 ore di gioco e e ben 24 ore di riproduzione video in HD.

Come se tutto il resto non bastasse, questo gioiellino di Nvidia sarà in grado di riprodurre giochi in streaming collegandosi a PC Windows via wi-fi, sempre a patto che questi ultimi montino schede GeForce GTX 650 o superiori.