THQ deve 45 milioni di dollari alla WWE

Non è poi così difficile far perdere le staffe a Vince McMahon, e THQ potrebbe esserci riuscita alla grande: vi abbiamo già parlato nei giorni scorsi della delicata situazione economica della software house, entrata in un processo di bancarotta volontaria per far fronte ai suoi problemi finanziari e per poter sfruttare le leggi statunitensi in favore delle imprese in difficoltà.

I documenti relativi alla bancarotta hanno rivelato che THQ deve alla compagnia World Wrestling Entertainment, più nota come WWE, la bellezza di $45 milioni relativi alla realizzazione di tutta la serie di giochi su licenza dedicati alla federazione e ai suoi roster.
Oltretutto, la WWE, nel corso dei procedimenti di riorganizzazione di THQ tramite la legge Chapter 11, è stata inserita anche nella lista dei creditori che non sono certi di ottenere i loro soldi alla fine del procedimento.

Inutile dire che, come riferiscono le fonti, Vince McMahon sia furioso per la vicenda, ed abbia incaricato i legali della WWE di fare del loro meglio per riavere indietro da THQ quanto più denaro possibile, così da poter evitare la gravosa perdita di $45 milioni.

Attendiamo ulteriori sviluppi sulla vicenda.
Data di uscita: Fondata nel 1989
Tags: | THQ | THQ
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.