Epic Games, il presidente Capps lascia

Una nuova defezione in casa Epic Games, dopo quella di Cliffy B: questa volta è infatti il presidente della compagnia, Mike Capps, a dare il suo addio dopo 10 anni di onorato servizio.
Tuttavia, Capps ha già annunciato che non lascerà completamente Epic Games, ma che passerà dalla presidenza ad un ruolo di consulente.

È la quarta defezione all'interno della compagnia in pochi mesi: oltre al già citato Cliff Bleszinski, infatti, Epic Games aveva già dovuto salutare anche Rod Fergusson (ad ottobre) e Adrian Chmielarz (ad agosto).

Data di uscita: Fondata nel 1991
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.