Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
L'uragano Sandy ha complicato i piani di Windows 8?

L'uragano Sandy ha complicato i piani di Windows 8?

Windows 8
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 27/11/2012
StatCounter ha diffuso alcuni dati di vendita dell'ultimo sistema operativo Microsoft, ovvero Windows 8, ricavati dal traffico relativo alla visita di circa 3 milioni di siti internet.
Le informazioni indicano come, al 25 novembre, il tasso di adozione di Windows 8 sia stato del 2,05%, con i soli Stati Uniti responsabili dell'1,44%. Gli stessi dati, relativi però a Windows 7, illustravano un tasso di adozione del 4,95% negli Stati Uniti, e del 4,63% nel mondo.

Il CFO di StatCounter, Jenni Cullen, prova a dare una possibile spiegazione ai numeri poco esaltanti delle vendite, in special modo negli Stati Uniti, indicando nell'uragano Sandy un possibile responsabile: "Crediamo che le conseguenze dell'uragano abbiano avuto un impatto sulle vendite statunitensi, andando cosi a influire anche sul risultato globale".