Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Lara non nuoterà nel reboot di Tomb Raider

Lara non nuoterà nel reboot di Tomb Raider

Tomb Raider (2013)

PC, PS3, X360

Action-Adventure

Koch Media

5 marzo 2013 - TBA 2013 Mac - 31 Gennaio 2014 (PS4-Xbox One)

A cura di Mattia “Hybr1d” Comba del 26/11/2012
A quanto pare, non vedremo Lara Croft sguazzare in acqua nel reboot di Crystal Dynamics. In comprenso avrà poteri rigenerativi degni del miglior Wolverine.

Il reboot della serie Tomb Raider si rifà alle origini del mito di Lara, ma inevitabilemte applica delle modifiche alle meccaniche di gioco storiche della serie. Karl Stewart, global brand director di Crystal Dynamics si è concesso una chiaccherata su Twitter con i fan della serie, rispondendo a diverse domande sul prossimo Tomb Raider. Tra queste ha confermato che la durata del gioco si attesta tra le 12 e le 15 ore, che la salute di Lara si rigenererà autonomamente senza bisogno di particolari item, e che Lara può nuotare, ma semplicemente non lo farà in questo gioco.