Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Dead or Alive 5 è stato ispirato dai Naughty Dog

Dead or Alive 5 è stato ispirato dai Naughty Dog

Dead or Alive 5

PS3, X360

Picchiaduro

Halifax

28 settembre 2012

A cura di Rosario “rspecial1” Speciale del 12/11/2012
In una recente intervista Yosuke Hayashi, leader dello studio nipponico Team Ninja, ha ammesso che il suo team si è ispirato molto alla saga di Uncharted per sviluppare le sequenze di cambio di stages presenti nel loro picchiaduro Dead or Alive 5.

"Ci siamo ispirati molto al lavoro svolto dai Naughty Dog nella loro saga, in particolare abbiamo studiato lo sgretolamento dello stage e la caduta degli oggetti insieme al rotolamento dei personaggi. Abbiamo fatto anche attenzione a come hanno introdotto l'aggrapparsi a delle sporgenze tipico di Uncharted. Quello che ci ha fatto pensare che era possibile implementare alcune sezioni tipiche di Uncharted in un picchiaduro è stata la visione delle cadute da dirupi o da una nave, e abbiamo pensato che momenti del genere sarebbero stati grandiosi da inserire anche nel sistema di combattimendo di Dead or Alie 5."