Molyneux si scusa pubblicamente per il successo di Curiosity

Se avete provato a giocare al nuovo lavoro di Peter Molyneux Curiosity certamente avrete incontrato un immane quantitavo di problemi con il gioco. Tra l'impossibilità di loggare, i ripetuti crash, i reset nel conteggio delle monete e via dicendo il nuovo prodotto non sta avendo certamente vita facile. Non è un segreto infatti che nessuno si aspettasse un simile successo da parte del gioco, con una stima iniziale di "qualche migliaio di giocatori" contro una realtà che ha visto 150.000 utenti nelle prime ore della commercializzazione e numeri attuali che parlano di circa un milione di giocatori. Ovviamente i server non hanno retto, crollando sotto il carico delle richieste e rendendo l'esperienza non fruibile.
Fin dal lancio sembra che sia Molyneux che lo staff di 22Cans siano rimasti costantemente sul posto di lavoro, ordinando cibo con consegne a domicilio e dormendo sul pavimento, cercando di risolvere i problemi fino ad ora senza troppo successo, mentre i server sono del tutto irraggiungibili. Ecco quindi arrivare le scuse pubbliche parte del celebre game designer e delle spiegazioni da parte del team.


Data di uscita: 6 novembre 2012
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.