GTA V, ecco perché non ci saranno doppiatori celebri

Rockstar ha confermato ufficialmente che, a differenza di quanto accaduto in passato, Grand Theft Auto V non vedrà nel suo cast celebrità impegnate a prestare la voce ai suoi protagonisti. Niente più Samuel L. Jackson e Ray Liotta, quindi, come assicura Dan Houser: "per questo gioco abbiamo fatto due o tre sessioni di riprese nel corso di tre settimane. Non penso ci sarebbero state molte celebrità disponibili a prendersi l'impegno e ad essere pagate quanto gli abbiamo corrisposto in passato."

"La cosa positiva sulle celebrità" ha proseguito Houser, "è che recitano davvero molto bene. [...] Penso che servirsi del loro talento fosse molto utile sui giochi dell'era PS2, perché consentiva ai personaggi di prendere davvero vita. Quando siamo arrivati alla generazione di X360 e PS3, ho pensato che sarebbe stata una distrazione ritrovarsi a pensare 'wow, questa è una persona famosa!'. Improvvisamente, ci siamo accorti che questi personaggi sono molto più vivi: fino a quando riesci ad ingaggiare bravi attori, il fatto che non fossero celebri da prima ti aiuta e ti avvantaggia nel dare vita al gioco."
Data di uscita: 17 Settembre 2013 (PS3, Xbox 360) - 18 novembre 2014 (PS4-Xbox One) - 14 aprile 2015 (PC)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.