Curiosity, problemi al server

Ha avuto un successo decisamente inatteso Curiosity, la prima app-gioco sviluppata da Peter Molyneux e dal suo team 22 Cans, rilasciata proprio ieri su iOS e Android. L'applicazione è stata infatti scaricata da oltre 160.000 persone, che hanno rimosso un totale di 98.000.000 di blocchi dal cubo.

Numeri simili, fatti registrare in sole ventiquattro ore, hanno ovviamente causato dei problemi al server dell'applicazione, che sta riscontrando alcuni bug, come il reset dei punteggi dopo la perdita della connessione.
Su Twitter, Molyneux ha quindi voluto rassicurare i suoi utenti: "capisco cosa sta succedendo, praticamente il server è sovraccarico per via del numero di persone che si sta cimentando in questo esperimento. Spero che tutti ricordiate che una cosa simile non è stata mai testata fino ad ora, e che siamo solo una piccola compagnia. Quello che rende il tutto spaventoso è che, se vogliamo tenere attivo il cubo, dobbiamo effettuare live dei cambiamenti sul server. Bisogna pregare gli dei. Quello che abbiamo imparato fino ad ora è grandioso, e lo condivideremo il prima possibile. Prima, però, dobbiamo risolvere i problemi. Vi chiediamo scusa, e vi chiediamo di essere pazienti."

Data di uscita: 6 novembre 2012
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.