Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Red Bull Game Tour </b>alla Games Week

Red Bull Game Tour alla Games Week

Games Week 2012
A cura di Rosario “rspecial1” Speciale del 05/11/2012
Di certo non si può dire che Games Week quest'anno sarà una manifestazione priva di eventi interessanti. Tramite un comunicato stampa riportato qui di seguito, è stata infatti confermata la decisione di ospitare il Red Bull Game Tour durante il suo svolgimento nel capoluogo lombardo.
Che aspettate? Partecipate numerosi.


E’ la Games Week di Milano il luogo della seconda tappa del “Red Bull Game Tour” competizione di videogame che utilizza i simulatori di F1 ed il nuovissimo F1 2012, il videogioco ufficiale del campionato del mondo di Formula Uno, grazie alla partnership con Namco Bandai Partners Italia.

I giocatori si sfideranno in adrenaliniche gare all’interno degli abitacoli delle monoposto, per conquistare la pole position sulla griglia di partenza e partire al comando del Gran Premio, cercando di passare per primi sotto la bandiera a scacchi.

I partecipanti saranno dotati di un badge NFC (Near Field Communication), una tecnologia innovativa che connetterà il giocatore al proprio profilo Facebook come “player” del Game Tour e consentirà di pubblicare foto e risultati del torneo in tempo reale!

Partecipare al Red Bull Game Tour è semplicissimo: chiunque sia di passaggio alla Games Week può accedere allo stand di Namco Bandai Partners Italia (B6) e iscriversi sul posto per giocare e provare a tagliare per primo il traguardo con i simulatori F1.

A conclusione delle tre tappe si terrà la finale nazionale dell’evento, in programma il 9 dicembre a Bologna durante il Motorshow, al termine della quale sarà proclamato il 1° campione italiano del Red Bull Game Tour, che avrà il privilegio di partecipare da protagonista ai Red Bull Speed Day, l’8 e il 9 dicembre al Motorshow di Bologna, dove avrà la possibilità di fare un giro da copilota e di vivere il mondo dei motorsport targato Red Bull.