Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Primo <b>Florence Fantastic</b> in arrivo

Primo Florence Fantastic in arrivo

Florence Fantastic

APPLE, PC, PS3, TECH, WIIU, X360

10 - 12 maggio 2013

A cura di Andrea “jewel” Rubino del 25/10/2012
Dal 10 al 12 maggio prossimo, a Firenze avrà luogo la prima edizione del Florence Fantastic, evento interamente dedicato ai nativi digitali e agli amanti del fantastico. Di seguito vi proponiamo il comunicato stampa ufficiale con tutti i dettagli a riguardo:

La suggestiva cornice della Fortezza da Basso di Firenze ospiterà la prima edizione del Florence Fantastic, evento che fonda le sue basi sull’intrattenimento multimediale a tutto campo. Una vera e propria finestra sul fantastico, pensata per la generazione dell’interazione digitale e per i tecno-curiosi.

Il mondo del digitale e della narrazione fantastica si fonderanno dando vita ad un’esplosione di contenuti .Su tutto dominerà la transmedialità, che rappresenta il filo conduttore dell’evento, interamente costruito intorno al visitatore, testimone e al tempo stesso attore, centro della narrazione dei tre giorni di festival.

Molte le aree tematiche proposte da Florence Fantastic: serie tv, home video, videogiochi e gioco tradizionale, ma anche collezionismo vintage e nuove tecnologie. Sarà anche il festival dei linguaggi contemporanei, che ospiterà, all’interno di un’area denominata “Garage”, blogger, independent media, sviluppatori e film maker indipendenti: il tessuto sociale contemporaneo, al quale i media classici sembrano saper parlare sempre di meno. Inoltre, le migliori professionalità avranno l’occasione di entrare in contatto con le aziende presenti alla manifestazione.

Florence Fantastic non rimarrà entro i confini della Fortezza da Basso, ma vestirà la città dei suoi colori, grazie ai numerosi eventi satellite che vedranno coinvolti cinema, piazze, aree publiche e locali. Non mancheranno infatti proposte artistiche e culturali, direttamente collegate alla scelta della città di Firenze come sede di svolgimento dell’evento, e che daranno vita ad una rete di collegamenti trasversali tra arte, cultura ed entertainment.

Immancabile la presenza di una mostra mercato dedicata al consumatore, che spazierà dal gadget all’editoria, dalla tecnologia all’oggetto da collezione.