Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Nokia</b> Windows Phone in calo del 28%

Nokia Windows Phone in calo del 28%

Nokia
A cura di Domenico “Naares” Scarpello del 18/10/2012
Notizie negative ma leggermente migliori delle previsioni per Nokia. Sono stati resi pubblici i dati ufficiali riguardo il terzo trimestre del 2012, che ha visto per l'azienda un fatturato complessivo di 7,24 miliardi di euro, con una perdita operativa di 576 milioni di euro. La liquidità netta è scesa di circa 600 milioni di euro rispetto al secondo trimestre, passando dai precedenti 4,2 miliardi agli attuali 3,6 miliardi. La liquidità lorda è invece passata dai 9,4 agli 8,8 miliardi di euro. In questo contesto c'è anche da considerare l'influenza di Microsoft, che ha versato altri 250 milioni di dollari all'azienda finlandese per garantire il supporto a Windows Phone.
Le vendite della serie Lumia hanno subìto un brutto calo, passando dalle precedenti 4 milioni di unità agli attuali 2,9 milioni, forse anche perché parte degli utenti hanno temporeggiato attendendo la release dei nuovi modelli, ormai pronti al debutto.
In totale il numero di terminali venduti è stato di 82,9 milioni di pezzi, contro i 106,6 milioni rispetto all'anno scorso, con un calo del 22%. Durante il secondo trimestre di quest'anno erano invece stati venduti 83,7 milioni di terminali.
Si attendono risultati migliori per il prossimo trimestre grazie soprattutto alla grande attesa nei confronti di Lumia 920.