RE 6, più action per il mercato

Non lasciano spazio a dubbi le dichiarazioni di Yoshiaki Hirabayashi, producer di Resident Evil 6: il gioco doveva avere una forte impostazione action per conquistare una fetta di mercato il più ampia possibile. "Penso che si possa realizzare un gioco horror che abbia un appeal di massa" ha spiegato, infatti, "ma se Resident Evil 6 fosse stato la quintessenza dell'horror, non avrebbe avuto un appeal di massa. Avrebbe avuto, sfortunatamente, solo un mercato di nicchia."

"Noi creiamo giochi, ed abbiamo bisogno di un grosso mercato per poter andare avanti. È diventata una questione di andare in una direzione o nell'altra: quanto possiamo spingerci verso l'horror prima di perdere l'interesse dell'utente medio? E quanto possiamo spingerci a ridurre sempre più gli elementi horror prima di perdere lo zoccolo duro dei fan, i fan di Resident Evil?" ha proseguito Hirabayashi.

"La difficoltà sta nel cercare di soddisfare entrambi i gruppi di persone. Io? Io adoro l'horror, mi andrebbe bene se puntassimo su quello. Ma non credo che il gioco avrebbe ancora un grosso mercato, in quel caso" ha concluso.
Data di uscita: 2 ottobre 2012 (PS3, Xbox 360) - 22 marzo 2013 PC - 29 marzo 2016 (PS4/Xbox One)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.