Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Sony</b> e la sicurezza biometrica

Sony e la sicurezza biometrica

Sony
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 24/09/2012
Sembra che Sony abbia depositato un brevetto che permetterebbe a un dato dispositivo elettronico di riconoscere l'utente che lo sta utilizzando. Il brevetto menziona "sensori per le impronte digitali, sensori per le mani, sistema di riconoscimento facciale, scanner dell'iride e della retina, analisi della voce".

Evidentemente ciò non significa che Sony utilizzerà mai queste tecnologie, o in quale contesto. In ogni caso, è possibile approfondire il tutto seguendo il link segnalato nella sezione sottostante.