Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Schermi flessibili</b> da fine 2013

Schermi flessibili da fine 2013

Tech
A cura di Domenico “Naares” Scarpello del 28/08/2012
Com'è noto, il colosso LG è uno dei tre maggiori produttori di schermi e pannelli LCD a livello mondiale. Nell'ottica delle recenti problematiche legali tra Apple e Samsung, il CEO della compagnia ha definito i tempi maturi per lanciare sul mercato pannelli OLED flessibili per il mercato dei cellulari. Le fabbriche di LG potrebbero cominciare la produzione su larga scala a partire dal secondo semestre 2013, per una distribuzione sul mercato consumer a cominciare dall'ultimo trimestre del 2013. Per quanto il presidente della compagnia si sia detto pronto, ha anche aggiunto che sarebbe necessaria la spinta di una società come Apple per lanciarsi in una produzione di questo tipo, in modo da poter garantire degli introiti basati sulle alte richieste da parte del pubblico.
Considerati gli attriti tra Apple e Samsung, ma anche il rapporto simbiotico che esiste tra le due società (Samsung fornisce alla casa di Cupertino un gran numero di componenti per i suoi prodotti, tra cui gli schermi di iPhone ed iPad), è plausibile che LG possa voler sfruttare la situazione a proprio vantaggio, facendo presente ad Apple la propria disponibilità nel prendere il ruolo di Samsung per quanto riguarda le forniture.