Square-Enix usa UE3 per cabinato

Dopo aver utilizzato il motore grafico Unreal Engine 3 nello sviluppo di The Last Remnant, la giapponese Square Enix ha deciso di far nuovamente affidamento sul prodotto di Epic Games, questa volta per realizzare un gioco arcade da cabinato. Si tratta di una sorta di racing game dove le vetture possono poi trasformarsi in enormi robot per dar vita a furiosi combattimenti. Chousoku Henkei Gyrozetter (questo il nome del gioco) fa parte di un franchise al momento piuttosto popolare in Giappone, motivo per cui sono già stati realizzati numerosi videogame e un manga. Data la natura del prodotto è poco probabile aspettarsi una commercializzazione in occidente, ma si tratta comunque di una prova molto interessante per saggiare le capacità del software Epic in un gioco di corse.
Data di uscita: Fondata il 22 settembre 1975
Tags: | Square Enix
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.