Nintendo svilupperà solo software?

Bing Gordon, esperto del settore videoludico ed ex chief operating officer per EA, ha analizzato l'attuale situazione di Nintendo, ritenendo che la compagnia sia sulla strada che la condurrà lentamente ad occuparsi essenzialmente di software e ad abbandonare la via della console proprietaria.

A suo avviso, infatti, il colosso nipponico non ha davanti a sé un grosso futuro da compagnia hardware, mentre sopravviverà sicuramente come azienda produttrice di software videogame. Paragonando questo processo a quello che, a suo tempo, già affrontò SEGA, Gordon ha detto che "SEGA fece alcuni errori e divenne primariamente una compagnia dedicata ai software. Nintendo non ha fatto grossi errori, invece, e probabilmente ha un talento creativo ed una leadership migliori di quelli che SEGA aveva."

L'azienda, sempre secondo Gordon, sarà in grado di sostenere gli investimenti necessari per una console proprietaria "fino a quando Miyamoto continuerà a lavorare per Nintendo. Lui è il migliore di tutti in questo business."
Data di uscita: Fondata nel 1889
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.