Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>F1 2012</b> non sarà come iRacing

F1 2012 non sarà come iRacing

F1 2012

PC, PS3, X360

Simulazione guida

Namco Bandai

21 settembre 2012

A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 16/07/2012
Spong.com ha diffuso alcune dichiarazioni del creative director di F1 2012, Stephen Hood, che fa il punto della situazione relativamente a F1 2012 (titolo che, cosi come comunicato da Codemasters, non supporterà su PC il sistema operativo Windows XP).

"Non abbiamo mai provato a sviluppare un gioco come iRacing" - dice Hood - "dove si spende il 99% del proprio tempo nel cercare di rimanere in strada. I nostri giochi di F1 permettono alla maggioranza delle persone di partire e completare giri sui vari circuiti, senza uscire di pista alla prima curva.
Vogliamo che i giocatori riescano a godere delle sensazioni scaturite dalla guida, per poi imparare ad utilizzare il DRS e il KERS; in F1 2012 abbiamo aggiunto nuove impostazioni relative al ripartitore della frenata. Imparare a utilizzare questi strumenti segnerà la differenza tra un giocatore buono e uno medio"
.

Maggiori informazioni sono disponibili al link sottostante.