Crytek si butta sui free-to-play

Il CEO di Crytek, Cevat Yerli, ha annunciato che la compagnia, dopo il completamento di Crysis 3, lavorerà solo ed esclusivamente su progetti free-to-play. Già da ora, il team sta lavorando a Warface, uno shooter freemium che è stato mostrato anche all'E3.

"In questo momento" ha spiegato Yerli, "siamo nella fase di transizione della nostra compagnia, stiamo passando dai giochi pacchettizzati a sviluppare solamente esperienze free-to-play. Penso che sia un nuovo genere di giochi che potrà cambiare lo scenario, e penso sia il modello di business più user-friendly."

Yerli ha anche svelato che ritiene i DLC ed i servizi premium sui videogame - molto graditi ad Electronic Arts, che pubblicherà Crysis 3, "intenti a sfruttare i giocatori in maniera estrema."
Data di uscita: Fondata nel 1999
Tags: | Crytek
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.