Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Nintendo</b>:dopo conferenza, calo azioni

Nintendo:dopo conferenza, calo azioni

Nintendo (Software House)

NDS, PS3, PSVITA, WII, WIIU

Nintendo

Fondata nel 1889

A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 06/06/2012
Il mercato azionario giapponese non ha reagito bene alla conferenza E3 Nintendo, visto che il valore delle azioni della compagnia nella giornata di oggi è caduto del 2.68%
Gli investitori sembrano essere rimasti favorevolmente impressionati invece da Sony, con le azioni cresciute del 2.14% sul Tokyo Stock Exchange , e del 3.12% sul mercato azionario di New York.

Ubisoft, infine, ha guadagnato il 5%.