Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
A Bologna il <b>Geek Pride Day</b>

A Bologna il Geek Pride Day

Archivio Videoludico

3DS, PC, PS2, PS3, WII, WIIU, X360

A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 23/05/2012
In occasione della giornata mondiale della cultura geek, venerdì 25 maggio, l’Archivio Videoludico della Cineteca di Bologna propone una serata dedicata agli appassionati di nuove tecnologie.

Ad aprire il programma alle ore 18.30 nella Biblioteca Renzo Renzi (via Azzo Gardino, 65) l’inaugurazione (in collaborazione con IndieVault.it), del Winnitron, cabinato arcade vecchio stile – come quelli che popolavano le sale giochi tra gli anni ’80 e ’90 – contenente una selezione delle migliori produzioni indie degli ultimi anni.
Winnitron è un progetto internazionale volto alla valorizzazione dell’universo videoludico indipendente: sarà proprio l’Archivio Videoludico della Cineteca di Bologna a ospitare la versione italiana del Winnitron, realizzata da un network di sviluppatori indipendenti e appassionati, e da fine maggio accessibile a tutti liberamente negli spazi della Biblioteca Renzo Renzi.

A seguire, alle ore 19.30, doppio appuntamento al Cinema Lumière (sempre in via Azzo Gardino, 65): si inizierà con la premiazione del vincitore e dei finalisti del Premio Wired 2012, per le migliori tesi di argomento videoludico. Il Premio Wired è promosso dalla cattedra di Semiotica dei Nuovi Media del corso di laurea in Scienze della Comunicazione dell’Università di Bologna, da AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani), dall’Archivio Videoludico della Cineteca di Bologna e da Edizioni Condé Nast S.p.A., editore della rivista mensile Wired Italia.

Subito dopo la cerimonia, la serata si concluderà con la proiezione in sala del primo episodio della saga di Guerre Stellari (nella riedizione del 1997). Il celeberrimo classico di George Lucas, caposaldo della cultura geek, compirà trentacinque anni proprio il 25 maggio. L’ingresso in sala è gratuito.

La serata è supportata da Lega Nerd.

Maggiori informazioni sono disponibili al link sottostante.