Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Capcom</b>, nuova politica DLC

Capcom, nuova politica DLC

Capcom (software house)

PC, PS3, X360

Halifax

Fondata l'11 giugno 1983

A cura di Massimiliano “bl4ckm4x” Di Marco del 15/05/2012
Le lamentele dei fan a proposito della gestione dei contenuti aggiuntivi in titoli come Street Fighter X Tekken, dov'erano già presenti sul disco, sembra aver scosso Capcom. Christian Svensson, senior vice president of consumer software presso la sede statunitense della società, ha infatti dichiarato che la compagnia sta rivalutando il proprio modo di distribuire DLC, a seguito dei numerosi commenti degli utenti: “Vorremmo assicurarvi che abbiamo ascoltato i vostri commenti e in quanto tale abbiamo iniziato a rivalutare come tali contenuti verranno distribuiti in futuro."

Il cambio richiederà comunque tempo e, nel mentre, Svensson ha confermato che i prossimi giochi, tra cui Dragon's Dogma, continueranno a seguire l'attuale politica di Capcom.