Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Microsoft</b> riprogetta Chkdsk

Microsoft riprogetta Chkdsk

Microsoft
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 11/05/2012
Microsoft ha annunciato di voler migliorare il noto software Chkdsk: la nuova versione, che verrà resa disponibile nel prossimo Windows 8, analizzerà e risolverà i problemi degli hard disk di sistema in modo più veloce e con un processo meno invasivo.

Nel nuovo sistema operativo Microsoft, dunque, la scansione dei drive primario NTFS avverrà in background, e il programma tenterà di risolvere gli eventuali problemi on-the-fly.