Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Loeb: scuse CEO <b>Yahoo</b> insufficienti

Loeb: scuse CEO Yahoo insufficienti

Yahoo

TECH

Fondata nel 1994

A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 10/05/2012
Il CEO di Third Point (in possesso del 5.8% delle azioni Yahoo), Daniel Loeb, ha espresso il suo disappunto per la vicenda Scott Thompson scrivendo una lettera indirizzata al consiglio di amministrazione della compagnia americana.

"Noi, cosi come molti esperti di corporate governance, impiegati e azionisti Yahoo, pensiamo che il titolo di studio fantasioso incluso dal signor Thompson nel proprio curriculum sia tutto tranne che un "errore involontario". L'evidenza mostra come Thompson abbia utilizzato false credenziali per anni: le sue scuse sono quindi insufficienti.
Perciò, dopo sei giorni, dobbiamo chiederci: che cosa sta aspettando il consiglio di amministrazione?"