Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Il futuro del mobile per <b>Intel</b>

Il futuro del mobile per Intel

Intel
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 04/05/2012
Secondo una ricerca commissionata da Intel, è "inevitabile" che nel futuro i dispositivi mobile andranno a interfacciarsi direttamente con il cervello umano. L'unione tra il mobile e corpo umano infatti rappresenterebbe il prossimo step logico nell'evoluzione tecnologica.

L'impresa, però, secondo la fonte citata, non è cosi semplice: la necessità maggiore è quella di ottenere processori più piccoli e potenti, una sicurezza maggiore, un sistema solido di speech recognition, un miglior contenimento dei consumi.